Bending Cell: Automazione Xpert plus

Bending Cell: Automazione Xpert plus

Dicembre 2018

Bystronic amplia le presse piegatrici Xpert e Xpert Pro trasformandole in celle di piegatura completamente automatiche. Con la Bending Cell gli operatori riescono a lavorare grandi serie e volumi di ordini variabili, in maniera efficiente e precisa. Questa soluzione produttiva ha ottenuto un MM Award alla EuroBLECH 2018.

L’industria della lavorazione delle lamiere è sotto pressione: si tratta di mantenere bassi i costi di produzione senza compromettere la qualità. Al contempo, considerando la crescente variabilità di forme, dimensioni e quantità, è necessaria sempre più flessibilità. Chi vuole rimanere competitivo deve rendere i propri processi più flessibili e, soprattutto, automatizzarli. Con la Bending Cell di Bystronic si possono riconciliare entrambi gli aspetti.

La cella di piegatura completamente automatica offre alle piccole e grandi aziende di produzione la massima efficienza e flessibilità nella piegatura. Grazie alla struttura modulare, la Bending Cell può essere adattata alle specifiche esigenze dell’azienda. La Bending Cell è l’ideale per l’evasione di elenchi di job e per gli ordini variabili, da lotti di piccole dimensioni fino alle grandi serie. Il maneggevole robot abbinato alla pressa piegatrice Xpert o Xpert Pro assolve commesse di piegatura in modo completamente automatico e ineccepibile.

Risparmio di tempo attraverso l’automazione

La Bending Cell riduce al minimo l’intervento manuale e ottiene il massimo dalle risorse disponibili. Il robot a 7 assi non solo cambia autonomamente pinze e utensili di piegatura, ma sa anche come gestire un ordine in modo più efficiente: il software intelligente determina in modo indipendente la sequenza ottimale degli utensili di piegatura utilizzati per ciascun elenco di job. Ciò consente un risparmio di tempo fino al 30 percento.

Dopo la programmazione offline iniziale, la Bending Cell funziona in modo del tutto autonomo. Mentre il robot è impegnato nella piegatura, i collaboratori possono occuparsi di altri lavori, ad esempio la fornitura o la rimozione di lamiere e pezzi, l’azionamento della macchina di taglio laser o dell’impianto di saldatura. Nel frattempo, la Bending Cell implementa in modo affidabile le specifiche. Con la Bending Cell le brutte sorprese nel controllo di qualità appartengono al passato, perché la cella di piegatura offre un altissimo grado di ripetibilità grazie alle intelligenti funzioni di correzione: il primo pezzo è perfetto esattamente come il millesimo.

MM Award alla EuroBLECH 2018

Alla EuroBLECH 2018 Bystronic ha ottenuto un MM Award per la Bending Cell. La giuria di esperti delle riviste «blechnet» e «MM Maschinenmarkt» è stata conquistata soprattutto dal concetto che si cela dietro la nuova automazione per la piegatura. Nella motivazione per il premio conferito alla Bending Cell la giuria ha sottolineato: «L’automazione di processi eseguiti finora manualmente, nonché la sostituzione degli utensili e l’avvicendamento delle operazioni, che rendono possibile una produzione senza il presidio umano 24 ore su 24, 7 giorni su 7.»

Per un utilizzo illimitato del sito Web del Gruppo Bystronic sono necessari dei cookie. Alcuni di questi cookie richiedono l’approvazione esplicita degli utenti. Vi preghiamo di acconsentire all’utilizzo di cookie, in modo da poter utilizzare tutte le funzioni del sito Web. Per informazioni dettagliate sul tipo, sull’impiego e sulla finalità, nonché sulla data di scadenza dei vari cookie, fare clic su “Ulteriori informazioni”.

Questo sito Web utilizza cookie. Perché?
"Cliccare qui" per saperne di più.